Voucher Regionali " Progetto conciliazione vita-lavoro" - Comune di Gropparello (PC)

archivio notizie - Comune di Gropparello (PC)

Voucher Regionali " Progetto conciliazione vita-lavoro"

 

Dal 1 al 27 luglio le famiglie i cui figli minori, residenti in uno dei comuni appartenenti all'Unione Valnure Valchero, di età compresa tra i 3 ed i 13 anni e frequentanti uno dei centri estivi accreditati, potranno presentare richiesta di accesso alle misure di sostegno " Progetto conciliazione vita -lavoro" , che prevede un contributo, pari a € 84 a settimana per 4 settimane, a rimborso , sul costo sostenuto per la frequenza al centro estivo .

 

Requisiti:

  1. Famiglie, da intendersi anche famiglie affidatarie, in cui entrambi i genitori, o uno solo in caso di famiglie mono-genitoriali, siano  occupati ovvero lavoratori dipendenti, parasubordinati, autonomi o associati; oppure nelle quali anche un solo genitore sia in cassa integrazione, mobilità oppure disoccupato che partecipi alle misure di politica attiva del lavoro definite dal Patto di servizio. La condizione occupazionale deve essere presente nel momento di  presentazione della domanda di contributo.  
  2. Famiglie  nelle quali anche un solo dei due genitori lavora in quanto l'altro genitore è impegnato in modo continuativo in compiti di cura, valutati con riferimento alla presenza di componenti il nucleo familiare con disabilità grave o non autosufficienza come definiti ai fini ISEE. La condizione deve essere presente nel momento di presentazione della domanda di contributo.
  3. Famiglie  con attestazione ISEE 2020 o, in alternativa per chi non ne è in possesso, con attestazione ISEE 2019 non superiore a € 28.000,00  (DGR 281/2020).  È  possibile presentare l'ISEE 2020 CORRENTE nel caso la situazione reddituale abbia subito modifiche in modo sostanziale nel 2020.
  4. iscrizione  ad un Centro Estivo fra quelli contenuti nell'elenco dei Soggetti  gestori individuati dai Comuni del Distretto di Levante con specifico Avviso pubblico (vedi allegato al presente avviso)
  5. iscrizione ad un Centro Estivo di un altro Comune/Distretto della Regione Emilia-Romagna che ha aderito al sopra citato "Progetto per la conciliazione vita-lavoro".

Richiesta:

Presso il servizio sociale del proprio comune di residenza, o presentando la richiesta redatta su apposito modulo, allegando la dichiarazione di accesso ad altri benefici, nell'apposita cassetta posta all'esterno del municipio, o a mezzo posta elettronica agli indirizzi di posta elettronica contenuti nell'avviso.

 


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (48 valutazioni)